NEW!!! Pd, il ‘mistero’ del congresso anticipato. Braccio di ferro tra renziani e minoranza a colpi di regolamento sullo Statuto. I dubbi amletici di Renzi in attesa dell’Assemblea nazionale del 18

"L'Uovo di Colombo". Articoli, notizie, retroscena di Ettore Maria Colombo per il Quotidiano Nazionale

>>>ANSA/SCATTA IL REGOLAMENTO DI CONTI NEL PD, MINORANZA ALL'ATTACCO Matteo Renzi e Matteo Orfini, segretario e presidente, alla Direzione nazionale del Pd

NEWS DELL’ULTIMA ORA 15 DICEMBRE 2016: SEMBRA CHE RENZI ABBIA DECISO CHE L’ASSEMBLEA NAZIONALE DI DOMENICA 18 DICEMBRE APRIRA’ IL PERCORSO CONGRESSUALE E ANCHE CHE LE PRIMARIE DI PD E CENTROSINISTRA PER LA PREMIERSHIP SI TERRANNO IL 5 MARZO 2017.

“ANALISI SITUAZIONE POLITICA E DETERMINAZIONI CONSEGUENTI”. È QUESTO, A QUANTO SI APPRENDE DALLE AGENZIE DI STAMPA, L’ORDINE DEL GIORNO IN CALCE ALLA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE DEL PARTITO DEMOCRATICO CHE SI TERRA’ DOMENICA 18 DICEMBRE A ROMA. LA FORMULA DELLA CONVOCAZIONE, SPIEGANO FONTI DEM, LASCIA APERTA LA POSSIBILITÀ CHE L’ASSEMBLEA DECIDA DI CONVOCARE IL CONGRESSO DEL PARTITO. L’ASSEMBLEA INIZIERÀ ALLE 10.00 ALL’HOTEL ERGIFE DI ROMA.

1) Pd appeso all’indecisione di Renzi. Primarie aperte o congresso normale il dilemma. L’obiettivo del segretario dem resta comunque il voto anticipato tra maggio e giugno. 

MATTEO RENZI dice ai suoi di volersi tenere in queste ore «mille miglia…

View original post 3.392 altre parole

Annunci